Introduzione al contenuto

BENVENUTA CARA ANIMA !

Accedendo a questo contenuto,

hai la possibilità di poter conoscere le molteplici modalità in cui poter equilibrare e/o mantenere equilibrato il tuo primo chakra e che costituisce il tuo primo e basilare centro energetico. Se ti sei avvicinato da poco alla conoscenza dei chakra e quindi dei centri energetici del corpo, ti suggerisco di iscriverti e di visionare come primo passo,

il primo contenuto sul - chakra della radice -

presente su questo portale a cui ti sei iscritto. Nel primo contenuto potrai anche trovare il

TEST sullo stato del tuo chakra.

Ritengo importante ed essenziale non solo capire che COSA SIGNIFICA EQUILIBRARE un chakra, ma anche andare a CONOSCERE il centro energetico da riequilibrare per numerose motivazioni che potrai comprendere meglio visionando il materiale che ho accuratamente preparato nel contenuto in questione.

Riusciresti per esempio, a dare correttamente da mangiare ad un gatto senza prima aver conosciuto che cos'è, e le sue caratteristiche specifiche nel caso si tratti di una razza ben specifica, o andresti a dargli qualunque tipo di cibo rischiando non solo di farlo stare peggio, ma perfino di iniziare a farlo stare male? Il concetto è lo stesso, e sono certa che nemmeno tu vorresti alimentarti di qualcosa di sbagliato senza aver prima esplorato chi sei, cosa sei, cosa ti piace o non piace, cosa vorresti che non ti venisse mai fatto per poter stare bene, e cosa vorresti ti venisse fatto o appreso di te per poter stare bene.

Puoi trovare il contenuto per conoscere globalmente il primo chakra,

andandoci direttamente da qui:


PRIMO CHAKRA: IO ESISTO




Se invece hai già conoscenza generale sul primo chakra,

attraverso questo contenuto potrai scegliere quali modalità potresti utilizzare per contribuire a mantenere il tuo primo centro energetico in equilibrio, quali potrebbero essere maggiormente adatte a te, conoscerne di nuove, integrarle a quelle che potresti già conoscere, o perchè no, utilizzarle a rotazione o a periodi a seconda del tuo sentire. Sentiti libera/o di poterle utilizzare come preferirai, evitando però di non forzarti con quelle che non senti adatte a te anche perchè potresti ottenere risultati opposti. Per un altro esempio, daresti mai a un cane una parete da scalare rivestita da un tappetino per potergli far fare le unghie, come invece sarebbe un toccasana utile e perfino divertente per un gatto? Il cane molto probabilmente precipiterebbe di sotto facendosi male, il gatto invece anche in caso di caduta, riuscirebbe a cavarsela senza rompersi qualche osso come sarebbe più facile che accada per un cane.


Se hai già visionato il primo contenuto sul primo chakra e hai eseguito il test sul chakra per conoscere quali aree avresti bisogno di equilibrare, dovresti avere disponibile accanto a te il foglio in cui hai annotato quello scoperto sul tuo centro energetico in modo da poter individuare maggiormente o più facilmente le tecniche o modalità per le aree interessate specifiche per il TUO primo chakra. Se non hai mai fatto un test per esplorare come sta il tuo primo chakra, ti invito a farlo iscrivendoti al contenuto che ti ho linkato più sopra.

Non esitare a contattarmi per poter essere aiutato

a trovare le modalità più adatte a te per equilibrare il tuo centro energetico.



NOTA IMPORTANTE sui chakra: l'Anima comunica i messaggi anche attraverso il funzionamento dei chakra e attraverso i messaggi del corpo "utilizzando" disturbi fisici miranti a cercare di segnalare e comunicare in quale punto o organo sta avvenendo uno squilibrio energetico. L'anima non può far altro che ricorrere a questo per essere ascoltata se la sua voce non viene sentita diversamente.(Per permettere di sentire e individuare più facilmente i messaggi sottili dell'anima, ti suggerisco di lavorare sul sesto e settimo chakra). Più si ignorano i messaggi, più il disturbo rischia di trasformarsi in malattia. Ogni disturbo fisico andrebbe quindi considerato come la spia di accensione della macchina che si conduce, e che ha lo scopo di evitare danni o l'arresto forzato del veicolo per il guasto di qualche pezzo interno. Non si vorrebbe forse, evitare di far finire la macchina dal meccanico per poter continuare a spostarsi liberamente e con sicurezza? Lo stesso accade per il corpo umano, preziosissimo veicolo di spostamento con cui l'Anima si muove in questa dimensione terrena e che andrebbe accudito e curato costantemente per permettere all'anima di esprimersi e comunicare sempre più liberamente.


In questo corso ti guiderò per farti conoscere le modalità a tua disposizione e/o più adatte a te per poter riequilibrare e/o per mantenere costantemente in ottimale stato, il tuo PRIMO CHAKRA.


IMPORTANTE: Quello che scrivo e il materiale che propongo alla tua conoscenza, è frutto di argomenti e concetti in linea con il mio sentire e con le mie esperienze personali che non sono quindi da considerarsi e NON RAPPRESENTANO un percorso a carattere terapeutico, nè da intendere sostitutivo a trattamenti, terapie, percorsi di carattere medico, psicoterapeutico o psichiatrico.La capacità di ottenere benefici evolutivi trasmessi da La Voce dell’Anima tra Sogni Luce e Ombra, dipende solo ed esclusivamente da te e da qualunque lettore iscritto che utilizza ogni tipo di materiale qui presente scaricabile o non scaricabile. La Voce dell’Anima tra Sogni Luce e Ombra non si assume nessuna responsabilità sull'utilizzo delle informazioni e del materiale qui presente, nè sui risultati considerati negativi da ogni lettore o iscritto che sceglie quindi autonomamente di seguire qualsiasi tipo di informazione o lettura qui presente.


BUONA LETTURA !